COVID 19


2020

19/04/2020

VOLONTARI ED ESERCITO ALL'OPERA
PER LA SANIFICAZIONE DELLE STRADE DI CONEGLIANO


L'omaggio di Franco Corrocher ai volontari che in questi giorni continuano a lavorare per la comunità.

 

Impegnati uomini e mezzi dell'Esercito, della Protezione Civile ANA della Sezione di Conegliano e di altre associazioni di PC cittadine, per l'igienizzazione con vapore ad alta temperatura delle strade di Conegliano. L'attività congiunta tra reparti della Brigata Alpina Julia e della Cavalleria Pozzuolo del Friuli ha visto assieme al al 3° Reggimento artiglieria da montagna, con funzione di coordinamento, il 7° e l’8° Reggimento alpini, il reparto comando e supporti tattici, e il Reggimento logistico “Pozzuolo del Friuli” e il 7° Reggimento trasmissioni. Su richiesta del sindaco di Conegliano Fabio Chies inoltrata al Ministero della Difesa per il tramite del dipartimento della Protezione civile.

L’igienizzazione si è svolta seguendo itinerari di un piano preciso messo a punto dalla protezione civile. L’azione di igienizzazione è una misura utile al contenimento della diffusione del Covid-19, integrativa alle azioni previste da decreti e da ordinanze in materia. L’effetto è ottenuto spruzzando sul terreno vapore acqueo secco ad alta temperatura.


Tra Conegliano e il 3° Reggimento artiglieria c'è un antico e radicato rapporto.