40 ANNI DI MEMORIA - 1976-2016


Giugno 2016

A GEMONA 7° RADUNO DEL GRUPPO “CONEGLIANO”

Come è ormai consuetudine consolidata, il 9 e 10 aprile si è svolto l’annuale Raduno del Gruppo “Conegliano”, giunto ormai alla settima edizione.
Quest’anno, nella ricorrenza del 40° anniversario di quel terribile evento che fu il terremoto del Friuli e che tutti ricordiamo, alcuni artiglieri del “Gruppo Conegliano” della Sezione che a quei tempi svolgevano il servizio militare alla Caserma “Goi-Pantanali di Gemona del Friuli, hanno pensato che sarebbe stato bello e significativo svolgere il Raduno in questa città ed insieme all’Associazione “Mai Daur” del Btg “Gemona”.
La “Goi-Pantanali” era una Caserma nuova e funzionale, inaugurata pochi anni prima ed ospitava il Comando del 3° reggimento artiglieria da montagna, il gruppo “Udine”, il gruppo “Conegliano”, la compagnia genio pionieri e l’autoreparto della Brigata Julia.
Quel 6 maggio 1976 il “Conegliano” era presente in sede e quegli artiglieri erano stati fra i primi ad intervenire immediatamente in soccorso dei loro compagni e successivamente sempre in prima linea nell’aiutare la popolazione così duramente colpita.
La proposta di quegli artiglieri, fatta anche per ricordare i commilitoni rimasti sotto le macerie della “Goi”, è stata accolta con entusiasmo sia dalla nostra Sezione, sia da quella di Gemona e la macchina organizzativa si è subito messa in moto offrendo un bel esempio di cooperazione alpini-artiglieria.
La distanza fra Conegliano e Gemona non è stata un ostacolo per i numerosi incontri per mettere a punto l’intera organizzazione; degna di nota, in questa fase, l’opera di una solerte squadra di alpini della Sezione, in particolare dei gruppi di Ogliano, Colfosco, San Fior e Codognè, che si sono prestati con grande generosità ad effettuare importanti lavori di ripristino nella Caserma Goi. Con numerose “spedizioni” sono stati infatti rinnovati la chiesetta, le garitte interna ed esterna, parte della recinzione ed altri lavori ancora, offrendo così una degna cornice alle celebrazioni di sabato 9 aprile.
In un fine settimana fortunatamente baciato dal sole, le cerimonie hanno avuto avvio nel pomeriggio di sabato con un omaggio al cippo in ricordo del Presidente dell’ANA Franco Bertagnolli, nel 30° anniversario della scomparsa, nella piazza a lui dedicata, seguito dalla Messa in onore dei Caduti nella vicina Caserma “Goi”.Alla Messa ha dato la consueta bella prova di sé il Coro “Giulio Bedeschi” della nostra Sezione, che ha anche raccolto consensi ed applausi, insieme al Coro alpino di Gemona, nella serata dedicata ai cori nel locale Cinema Sociale.
Nel pomeriggio si è tenuta anche l’ Assemblea dei soci dell’Associazione “Gr. Conegliano”, con alla guida un nuovo Consiglio Direttivo, dove si sono raccolte ulteriori adesioni (siamo arrivati ad oltre 500!) e confermato di svolgere i prossimi raduni nel mese di ottobre ed in città, ferma restando la possibilità di qualche variazione, come nel caso di quest’anno.
La giornata clou della manifestazione è stata ovviamente domenica; in Piazza del Ferro, la principale della città, si è iniziato come sempre con l’alzabandiera e l’intervento dei sindaci di Gemona e di Conegliano che hanno portato il saluto delle rispettive comunità a tutti i convenuti, seguiti dai rappresentanti delle Associazioni “Mai Daur” e “Gruppo Conegliano”. Il Comandante della Julia Gen. Risi ha infine espresso il suo plauso nel vedere insieme tanti appartenenti alle due gloriose Unità.
Al termine delle allocuzioni ufficiali è iniziata la sfilata dei partecipanti per le vie cittadine ed alpini ed artiglieri hanno attraversato insieme la città come sempre fra due ali di gente festosa, al ritmo delle fanfare della Brigata Julia e quelle alpine di Conegliano e Gemona ed accompagnati dal sapiente e coinvolgente commento di uno speaker di eccezione come il nostro Nicola Stefani.
Il blocco di Conegliano era preceduto dall’attuale Comandante del gr. ”Conegliano”, seguito dagli artiglieri, ma anche da numerosi alpini della Sezione che generosamente e con vero spirito alpino avevano voluto essere presenti.
Nel pomeriggio l’ammaina bandiera ha concluso un evento che è stato particolarmente significativo non solo per la città di Gemona ma per l’intera vallata; un caloroso grazie da parte del Consiglio Direttivo dell’Associazione ai partecipanti ed in particolare a tutti coloro che si sono prodigati per la riuscita della manifestazione. Arrivederci al prossimo Raduno!

Franco Chiesa


Alpini al lavoro nella cappella della Goi

Tarvisio 9 aprile

Gemona 9 aprile

Gemona 10 aprile

 

5° Raduno del Battaglione Alpini "Gemona"
7° Raduno Gruppo Art. Mont. "Conegliano"
Gemona del Friuli -Tarvisio 9-10 aprile 2016

Sull'onda dell'ampia e sentita partecipazione registrata negli anni scorsi, l'Associazione "Mai Daûr" e la Sezione ANA di Gemona organizzano il 5° Raduno del Battaglione Alpini "Gemona". Nell’occasione per commemorare il 40°del terremoto del maggio 1976, che colpì duramente il Friuli provocando morte e distruzione, la Sezione di Conegliano ed il Comitato “Gruppo Conegliano” saranno presenti con il 7° raduno del Gr. Art. Mont. “Conegliano” nel ricordo di tutte le vittime e come testimoni della distruzione della Caserma Goi-Pantanali, dove perirono 29 tra Alpini, Artiglieri e Genieri della “ Julia”.

Sabato 9 aprile 2016 - TARVISIO
ore 10.15 Ammassamento Piazzale Albergo Edelhof;
ore 10.30 Onore ai Caduti presso il Tempio Ossario in Piazza Unità;
ore 10.45 Scoprimento monumento all’Alpino con la partecipazione della fanfara della Sezione ANA di Conegliano (inizio Via Kugy);
ore 11.45 Deposizione corona presso il monumento dei Btg. “Gemona” e “L’Aquila”;
ore 12.15 Rancio alpino presso la canonica di Tarvisio in Piazza Unità (Casa della Gioventù).

Sabato 9 aprile 2016 - GEMONA DEL FRIULI
ore 15.00 Piazza Bertagnolli - Omaggio al cippo in ricordo del Presidente ANA Franco Bertagnolli nel 30° anniversario della sua scomparsa.
ore 15.30 Caserma "Goi-Pantanali" - S. Messa con la partecipazione del Coro "Giulio Bedeschi" della Sez. ANA Conegliano.
ore 17.30 Piazza del Municipio - Onore ai Caduti. ore 17.45 Via Carlo Caneva - Deposizione corona al cippo del Btg. Alpini "Gemona".
ore 18.00 Sala Comunità Montana del Gemonese - Assemblea Associazione " Mai Daûr",
Chiesetta San Michele - Assemblea Gruppo Art. Mont. "Conegliano".
ore 18.45 Piazza del Ferro - Esibizione Fanfare alpine di Conegliano e di Gemona.
ore 20.30 Cinema Sociale - Proiezione a cura della Cineteca del Friuli di filmati inediti sul terremoto del 1976, esibizione del Coro "Giulio Bedeschi" della Sezione ANA di Conegliano e del Coro Alpino di Gemona.

A seguire Domenica 10 aprile 2016 - GEMONA DEL FRIULI

ore 10.15 Piazza del Ferro - ammassamento, alzabandiera, allocuzioni ufficiali.
ore 11.00 Porta Udine - ammassamento per inizio sfilata accompagnata dalla Fanfara della Julia ,di Conegliano e dalla Banda Alpina di Gemona.
ore 11.30 Sfilata lungo le vie cittadine;
ore 12.30 Piazza del Ferro - termine sfilata e rancio alpino (ore 13,00)
ore 16.30 Piazza del Ferro - ammainabandiera.
ore 21.00 Cinema Sociale - a cura della Cineteca del Friuli proiezione in anteprima del film del 1916 "Maciste Alpino" di Luigi Maggi e Luigi Romano Borgnetto.

Sabato 9 aprile 2016 a Gemona sotto la Loggia del Municipio il Servizio filatelico temporaneo delle Poste italiane con annullo speciale.
Gemona : Palazzo Elti - dall’8 aprile sino al 25 – Mostra fotografica : “ I colori dell’Afganistan “, scene di vita quotidiana ritratte nei periodi trascorsi in quella terra da Luciano Bellissimo, Elisabetta Paolini e Igor Piani in missione come militari della Brigata Alpina “ Julia “.
Inaugurazione ore 18.00 e nell’occasione, a cura del gruppo ANA di Gemona, consegnate agli eredi parentali dei caduti nella grande guerra, le medaglie realizzate dall’Evento Albo d’Oro con il sostegno finanziario della Regione Friuli Venezia Giulia.

Info:
Sezione ANA Gemona - Via Scujelàrs, 3 tel. 0432 981216 - www.anagemona.it - email: gemona@ana.it
Sezione ANA Conegliano - Via Beccaruzzi, 17 tel. 0438 21465 - cell. 335 6642842 www.conegliano.ana.it - email: conegliano@ana.it
Associazione Mai Dâur www.maidaur.it - email: info@maidaur.it - cell. 338 8601354 Facebook: Alpini del Gemona MAI DAUR
Ufficio I.A.T. Gemona del Friuli tel. 0432 981441 - email: ufficioiat@gemonaweb.it