GRUPPO SERNAGLIA


Aprile 2013

Sernaglia, gli alpini incontrano il CAI

La montagna l'ambiente pi familiare agli alpini, lo dice la storia e lo dice la natura stessa di questo corpo, e non c' nulla di pi bello per un alpino di respirare le proprie origini, anche se attraverso i racconti, le immagini e i filmati di qualcun altro. Aver visto e vissuto la montagna con gli occhi di chi la ama almeno quanto noi, stato il motivo dell'ottima riuscita di questa serata di ottobre, trascorsa con alcuni esponenti del CAI di Pieve di Soligo. La sede, gremita di persone, ha seguito silenziosa e coinvolta i racconti dei rappresentanti del CAI che, coadiuvati da una serie di immagini e filmati arricchiti da un'ottima colonna sonora, hanno reso partecipi i presenti delle loro escursioni tra le nostre montagne. Promuovere e favorire la conoscenza della montagna uno degli scopi dell'ANA, ci auguriamo quindi che queste serate si ripetano e che siano sempre pi i soci, e non solo, che vi parteciperanno.

Matteo Villanova