GRUPPO CITTA'


Giugno 2020

Restaurate le lapidi in castello a Conegliano

Venerdì 3 maggio gli Alpini del Gruppo Città, guidati da Giovanni Gasponi, hanno presentato il restauro delle lapidi in castello. Da tempo illeggibili, ricordano lo storico coneglianese Adolfo Vital e la liberazione dalla dura prigionia vissuta da coneglianesi durante la seconda guerra mondiale, un necessario intervento afferma il curatore alpino del restauro, Silvano Armellin, per la tutela della nostra memoria storica.
Sono seguiti gli interventi di Laura Pasin e Michele Potocnik del “Centro Coneglianese di Storia e Archeologia” che hanno relazionato con documentazioni di archivio e con memorie storiche, sulle dedicazioni delle due lapidi.